Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Il trattamento con Cannabis fornisce benefici nel lungo periodo sulla rigidità muscolare e sulla mobilità nei pazienti con sclerosi multipla


Il trattamento con Cannabis potrebbe produrre benefici nel lungo periodo nei pazienti con sclerosi multipla.
 
Un precedente studio, pubblicato su The Lancet, della durata di sole 15 settimane non aveva fornito prove conclusive sull’efficacia della Cannabis nel migliorare la rigidità muscolare e la mobilità nei pazienti con sclerosi multipla, in fase avanzata.
 
Dei 630 pazienti che avevano preso parte allo studio di 15 settimane, l’80% ha deciso di continuare il trattamento per 1 anno.
 
Alcuni pazienti hanno assunto una pillola contenente THC ( Delta- 9 – Tetraidrocannabinolo ), altri un estratto naturale di Cannabis, ed altri ancora placebo.

A 12 mesi i fisioterapisti hanno osservato un marcato miglioramento dei soggetti trattati con farmaci attivi, riguardo alla spasticità muscolare.( Xagena2004 )
 
Fonte: British Association for the Advancement of Science, 2004
 
Neuro2004 Farma2004
 


Indietro