Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

L’Interferone-beta è impiegato con l’obiettivo di modificare il decorso della sclerosi multipla recidivante. Tuttavia, nonostante il trattamento con Interferone-beta, molti pazienti ...


Ricercatori dello studio AFFIRM hanno riportato i risultati a 2 anni di uno studio clinico di fase III riguardante Natalizumab ( Tysabri ), il primo antagonista dell’integrina-alfa 4 nel trattam ...


Ricercatori dell’Aristotle University in Grecia hanno valutato il ruolo delle mastcellule, note anche come mastociti, nella sclerosi multipla. Secondo questi Ricercatori, i mastociti potrebbero ...


L’Azatioprina è un farmaco immunosoppressore che riduce la percentuale di recidive nei pazienti con sclerosi multipla, ma la sua efficacia nel sopprimere le nuove lesioni cerebrali non &e ...


Uno studio condotto presso l’Heildelberg University in Germania ha valutato l’efficacia degli Interferoni di tipo I ( IFN ) nel trattamento della sclerosi multipla associata all’uvei ...


I dati riguardanti l’estensione di uno studio di fase II a 12 mesi hanno confermato gli effetti di FTY720, un nuovo farmaco per os nel trattamento della sclerosi multipla recidivante. I dati pre ...


I dati a due anni dello studio AFFIRM di fase III , presentati al 57th Annual American Academy of Neurology Meeting , hanno mostrato che il trattamento con Natalizumab ( Tysabri ) in monoterapia ha ri ...


Un gruppo di Ricercatori di Basilea ha determinato il decorso temporale dell’atrofia cerebrale durante trattamento con Interferone beta-1a ( Avonex ), una volta a settimana, per via intramuscola ...


Laquinimod è un nuovo immunomodulatore, sviluppato come trattamento modificante la malattia nella sclerosi multipla.Uno studio, coordinato con Chris Polman del VU Medical Centre di Amsterdam, h ...


L’Acido Lipoico è un antiossidante che ha mostrato una certa efficacia nel trattamento dell’encefalomielite autoimmune sperimentale.Uno studio, coordinato da Ricercatori dei Veteran ...


Secondo Agrawal YP dell’Iowa University esistono dati a sostegno dell’impiego di bassi dosaggi di Naltrexone ( Antaxone ) nel trattamento della sclerosi multipla.Il Naltrexone sembra non s ...


Biogen ha annunciato che lo studio clinico di fase III AFFIRM, monoterapia, ha raggiunto l’end point primario a 2 anni.Il trattamento con Natalizumab ( Tysabri ) ha portato ad una riduzione del ...


Natalizumab ( Tysabri, già Antegren ) è un anticorpo monoclonale umanizzato IgG4k, che si lega alle alfa4 – subunità delle integrine alfa4beta1 ed alfa4beta7 sulla superfici ...


Le recidive nella sclerosi multipla possono causare significativa disabilità neurologica.Natalizumab ( Tysabri, già Antegren ) è un anticorpo umanizzato anti-alfa4-integrina.Uno s ...


La 3,4-DAP ( 3,4-diaminopiridina ), un bloccante i canali del potassio, migliora la fatica e la funzione motoria nella sclerosi multipla.Recenti dati sperimentali hanno mostrato che le aminopiridine s ...