Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Pixantrone, un nuovo immunosoppressore a bassa cardiotossicità per la sclerosi multipla


Il Mitoxantrone ( Novantrone ) è stato approvato dalla Food and Drug Administration ( FDA ) per il trattamento della sclerosi multipla a rapida progressione.

La somministrazione del Mitoxantrone nel lungo periodo è limitata dalla sua cardiotossicità.

Il Pixantrone è un analogo del Mitoxantrone privo di effetti tossici a livello cardiaco, ed è stato sviluppato come sostituto di altri antracenedioni nei pazienti con neoplasie.

I dati sperimentali ottenuti nei pazienti con sclerosi multipla hanno mostrato che il Pixantrone è potente quanto il Mitoxantrone nel prevenire lo sviluppo dell’encefalomielite allergica sperimentale acuta, così come il presentarsi di recidive nel modello cronico.

I dati di sicurezza provenienti da studi su animali e da studi clinici di fase II, effettuati su pazienti con neoplasie, confermano la minore cardiotossicità del Pixantrone rispetto al Mitoxantrone. ( Xagena2004 )

Gonsette R E, J Neurol Sci 2004; 223: 81-86



Neuro2004 Farma2004


Indietro