Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Uno studio ha valutato l’ipotesi secondo cui: 1) i pazienti con sclerosi multipla recidivante-remittente mostrano una flessione quantificabile della concentrazione del marcatore N-acetil-L-aspartato ( ...


È stata valutata l'associazione tra sclerosi multipla e concomitante sindrome delle gambe senza riposo e sonnolenza diurna. È stato anche esaminato in modo prospettico se le donne con sclerosi multipl ...


Uno studio ha esaminato il rischio di fratture nei pazienti con sclerosi multipla rispetto a controlli di popolazione. Lo studio di coorte è stato effettuato utilizzando il Dutch PHARMO Record Link ...


È stato valutato il sistema di drenaggio venoso cerebrale dei suini come probabile modello per verificare se anomalie venose extracraniche possano giocare un ruolo nelle malattie neurodegenerative, co ...


L’edema maculare microcistico della strato nucleare interno della retina è stato identificato nei pazienti con sclerosi multipla utilizzando tomografia a coerenza ottica ( OCT ).È stato condotto uno s ...


La diagnosi ultrasonografica di insufficienza venosa cronica cerebrospinale ( CCSVI ) e la sua associazione con la sclerosi multipla è molto controversa, forse per la mancanza sia della formazione che ...


Sembra che i pazienti con sclerosi multipla abbiano un più basso rischio di cancro, secondo quanto emerge da uno studio condotto da ricercatori della University of British Columbia e Vancouver ...


La leucoencefalopatia multifocale progressiva è associata al trattamento con Natalizumab ( Tysabri ).È stato quantificato il rischio di leucoencefalopatia multifocale progressiva nei paz ...


Lo studio prospettico Nurses' Health Study II ( NHS-II ), che ha arruolato più di 116.000 infermiere, ha offerto un'occasione unica per verificare l'ipotesi relativa all’associazione tra ...


La Ciclofosfamide ( Endoxan ) viene ancora usata per le forme progressive di sclerosi multipla per via della sua efficacia e sicurezza nel breve termine. Non esistono dati sulla sua sicurezza a lungo ...


La insufficienza venosa cronica cerebrospinale ( CCSVI ) è stata descritta nei pazienti affetti da sclerosi multipla. L'ipotesi della eziologia vascolare fornisce un nuovo approccio nelle indag ...


Recenti studi clinici hanno suggerito una relazione tra sclerosi multipla e la comparsa di alterazioni patologiche delle vene giugulari, vertebrali e azygos che provocano fuoriuscita anomala di sangue ...


Lo studio Brave Dreams ( Brain Venous Drainage Exploited Against Multiple Sclerosis ) fornirà una risposta per quanto riguarda l'efficacia della angioplastica percutanea con palloncino ( PTA ) ...


I pazienti affetti da sclerosi multipla hanno maggiori riacutizzazioni cliniche e attività delle lesioni T2 durante la stagione più calda.Uno studio ha cercato di chiarire se la temperat ...


Ricercatori dell’Università di Ferrara ( Italia ) hanno preso in esame tutti gli argomenti contro la insufficienza venosa cronica cerebrospinale ( CCSVI ), e la sua associazione con la sc ...