Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

I risultati di uno studio di fase II, RADIANCE, riguardo al farmaco sperimentale, RPC1063, per il trattamento della sclerosi multipla recidivante dotato dello stesso meccanismo di Fingolimod ( Gilenya ...


RESTORE è uno studio randomizzato, esplorativo, parzialmente controllato con placebo che ha valutato l’attività di malattia nella sclerosi multipla durante un'interruzione di 24 settimane del trattame ...


Natalizumab ( Tysabri ) inibisce la migrazione delle cellule immunitarie sistemiche al sistema nervoso centrale, e può essere utile nella sclerosi multipla progressiva. Sono stati esaminati gli effe ...


E’ stata esaminata la sicurezza e l'efficacia dell’anticorpo monoclonale umano CD20 Ofatumumab ( Arzerra ) nella sclerosi multipla recidivante-remittente. In uno studio randomizzato, in doppio ciec ...


Teriflunomide ( Aubagio ) è un trattamento orale modificante la malattia approvato per il trattamento della sclerosi multipla recidivante o recidivante-remittente. È stato condotto uno studio per ...


I pazienti che sviluppano sclerosi multipla recidivante-remittente presentano un primo evento demielinizzante. È stato condotto uno studio, ORACLE MS,in doppio cieco, multicentrico, randomizzato e ...


Uno studio ha valutato l'effetto di un analogo della vitamina D, Alfacalcidolo, sulla fatigue nella sclerosi multipla. La fatica è uno dei sintomi più comuni e invalidanti della sclerosi multipla, no ...


Sono stati valutati gli effetti del bacillo di Calmette-Guérin ( BCG ) dopo sindromi clinicamente isolate ( CIS ). In uno studio in doppio cieco, controllato con placebo, i partecipanti sono stati ...


L’Interferone-beta ( IFN-beta ), ha dimostrato di ridurre i tassi di recidiva nella sclerosi multipla; tuttavia, la risposta clinica sembra variare tra gli individui. Ci si è chiesti se la risonanza ...


Prove di laboratorio hanno dimostrato che i cannabinoidi potrebbero avere un’azione neuroprotettiva. Uno studio ha valutato se la somministrazione orale di Dronabinolo [ delta(9)-tetraidrocannabin ...


Siponimod è un modulatore orale selettivo del recettore di tipo 1 e 5 della sfingosina 1-fosfato, con una emivita di eliminazione che porta a un washout nell’arco di 7 giorni. È stato condotto uno ...


L’obiettivo di uno studio randomizzato è stato quello di verificare se i pazienti con neuropatia ottica possano trarre beneficio terapeutico dal trattamento con 4-Aminopiridina ( 4-AP; Fampridina; Fam ...


Daclizumab ( Zenapax ), un anticorpo monoclonale umanizzato, modula la via di segnalazione della interleuchina-2 ( IL-2 ), bloccando la subunità alfa ( CD25 ) del recettore dell’interleuchina-2.Uno st ...


Il dolore neuropatico centrale si verifica in molti pazienti con sclerosi multipla. Fornire un adeguato sollievo dal dolore per questi pazienti può risultare molto difficile. Uno studio di fase III ha ...


Alemtuzumab ( Lemtrada ) è un trattamento potenzialmente altamente efficace per la sclerosi multipla recidivante che agisce attraverso la lisi dei linfociti circolanti mediata dal complemento. È stata ...